A partire da sabato 25 luglio, fino al 30 settembre 2020, presso il Museo di Palazzo Poggi dell’Università di Bologna, in via Zamboni 33 a Bologna, sarà aperta al pubblico la mostra

Icone di Scienza. Autobiografie e ritratti di naturalisti bolognesi della prima età moderna

La mostra, curata e coordinata da Marco Beretta, è stata organizzata dal Sistema Museale di Ateneo dell’Università di Bologna, dalla  Biblioteca Universitaria di Bologna e dal Dipartimento di Filosofia e Comunicazione, con la collaborazione di altre strutture dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

La mostra sarà visitabile gratuitamente dal martedì alla domenica, con visita guidata, su prenotazione al sito https://eventi.unibo.it/prenotazioni-sma/prenotazioni-mostra-icone-di-scienza

Sul sito https://www.iconediscienza.it/it/ (curato dal Museo Galileo di Firenze) è possibile compiere una visita virtuale della mostra e scaricare una copia del catalogo.

Questo evento espositivo anticipa e accompagnerà la 9th EHSH Bologna Conference  della European Society for the History of Science sul tema “Visual, Material and Sensory Cultures of Science”, a cui la SISS partecipa come ente co-organizzatore con l’Università di Bologna.

Il convegno si terrà on-line dal 31 agosto al 3 settembre 2020 ed è ancora possibile iscriversi al sito https://sites.google.com/view/eshsbologna2020/registration, fino al prossimo 2 agosto.