Storia critica della psicoterapia

di Renato Foschi e Marco Innamorati

(Raffaello Cortina Editore, 2020)

 

 

 

 

Prefazione di Vittorio Lingiardi

Dalla cura dell’anima alla psicoanalisi, dall’ipnosi alle terapie cognitivo-comportamentali: in nove capitoli gli autori ricostruiscono la storia delle diverse forme di psicoterapia, fino alle odierne versioni basate sulle evidenze empiriche.
Il libro descrive l’evoluzione delle teorie ma anche il contesto storico nel quale terapeuti e pazienti hanno vissuto: la maggiore o minore fortuna delle diverse psicoterapie è dipesa anche dalla loro capacità di rispondere alle esigenze poste dai cambiamenti epocali che si sono verificati, in particolare tra la fine dello scorso millennio e l’inizio del nuovo.
Gli autori offrono dunque un quadro storico complessivo e illustrano le differenti psicoterapie anche nelle loro reciproche relazioni e non solo come teorie isolate le une dalle altre.
Ne emerge una visione affascinante, che chiarisce le radici più profonde di una disciplina complessa come la psicoterapia.